Home / News Gossip / 2 giugno a farla da padrona i musei di tutto il paese
2 giugno a farla da padrona i musei di tutto il paese

2 giugno a farla da padrona i musei di tutto il paese

In questo lungo weekend del 2 giugno a farla da padrona sono sti i musei e i siti archeologici di tutto il paese.

Dal nord al sud dell’Italia ci sono stati visitatori record nei musei, nei siti archeologi e nelle città d’arte di tutto il paese.

Tra Pompei, Ercolano e Stabia ci sono stati oltre 17.000 visitatori, grande affluenza anche Firenze dove solo gli Uffizi hanno fatto registrare 7.300 presenze. Tantissimi i visitatori anche nella Capitale e al Colosseo a metà mattinata si registravano già più di cinquemila presenze.

Grande soddisfazione da parte del ministro dei Beni Culturali e Turismo, Dario Franceschini, che ha sottolineato che questi “sono segnali positivi per la ricrescita economica” e ha aggiunto: “Come confermano i dati, gli italiani sono tornati a viaggiare e le città d’arte sono state ancora una volta prese d’assalto anche dal turismo internazionale. Musei e parchi archeologici continuano ad essere le mete favorite dei viaggiatori”.

 

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Alessandra Forte

Content writer per passione, laureata in economia marittima e del commercio, ama lo sport e la musica.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *