Home / News Online / Unicredit e il QR Code per pagare
unicredit-e-il-qr-code

Unicredit e il QR Code per pagare

UniCredit crea i codici a barre bidimensionali, QR Code per i prelievi bancomat smart. Come usare il QR Code, ovvero il codice a barre 2.0?
Installiamo l’app Mobile Banking per poter scegliere la cifra, poi si inquadra con il cellulare lo schermo dello display.
Ma vediamo meglio come funziona. Il QR Code ha strisce nere ordinate in un quadrato. Il codice può essere fotografato e decodificato dagli smartphone, proprio con l’app Mobile Banking.
Con il QR code possiamo prelevare contante, fare acquisti, comprare il biglietto dei mezzi pubblici, accedere in rete sempre digitando il testo sullo smartphone.

QR Code ed i suoi vantaggi: si può ritirate il contante anche se non abbiamo il bancomat con noi. Qui si inserisce Unicredit che fa effettuare prenotazioni presso lo sportello bancomat per il successivo prelievo del denaro. Il tutto sarà addebitato sul conto bancario, senza la carta di debito. Nasce così il prelievo smart.

L’applicazione mobile banking ci guida grazie fino alla frase, ‘prenoti il prelievo’. Si va poi allo sportello bancomat dove lanciamo l’app, selezioniamo la voce “preleva adesso” e utilizziamo le credenziali per l’identificazione.
Sullo schermo visualizzeremo il codice QR, inquadriamo con lo smartphone, e in trenta secondi di tempo, autorizziamo il prelievo del contante.

Il “prelievo smart” deve essere attivato attraverso il servizio di ‘banca via Internet’ quando apriamo momento il conto corrente.
L’applicazione è disponibile su sistemi operativi Android, iOS e Windows Phone.
Per generare i QR Code è sufficiente copiare e incollare il link e cliccare sulla scritta “crea un codice QR”.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …