Home / World / Shazam pronta a riconoscere cibo ed oggetti

Shazam pronta a riconoscere cibo ed oggetti

shazamTante volte ci è capitato di ascoltare alla radio una canzone che ci piaceva ma di cui non conoscevamo il titolo. Da diversi anni, però, questo problema è stato finalmente risolto grazie all’app Shazam, presente oggi su 500 milioni di dispositivi, che permette di rivelare il titolo della canzone, ascoltandola semplicemente in pochi secondi.

In futuro, però, Shazam potrebbe allargare il suo campo d’azione: infatti il prossimo obiettivo sarà quello di riconoscere cibi, oggetti (libri o dipinti), luoghi e monumenti. Quindi, sfruttando la nostra fotocamera o tramite la scansione di un codice a barre (ancora non chiaro il metodo di riconoscimento), possiamo ottenere in tempo reale informazioni sulla copertina di un libro o per esempio conoscere, tramite un codice a barre, le proprietà nutrizionali di una barretta dietetica.

I finanziamenti per questo progetto sono in parte già arrivati: 30 milioni di dollari da fonti sconosciute e altri 40 raccolti da Carlos Slim nel 2013.

L’amministratore delegato di Shazam, Rich Riley, ha dichiarato: “Vogliamo far evolvere questa app ed ogni giorno lavoriamo sempre più per realizzare un prodotto migliore ed espandere quindi il nostro business“.

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …