Home / World / Onu: entro il 2050 l’acqua disponibile si ridurrà del 40%

Onu: entro il 2050 l’acqua disponibile si ridurrà del 40%

cascateE’ di poche ore fa l’annuncio dell’ONU riguardo il rapporto presentato a Nuova Delhi sulla disponibilità di acqua nel futuro: entro il 2050 si verificherà un calo dell’acqua disponibile a causa di diversi fattori.

Questi dati non sono per niente rassicuranti e l’ONU ha chiesto ai Paesi di tutto il mondo di iniziare a progettare e realizzare nuove soluzioni che potrebbero evitare questo calo, visto che l’acqua è la risorsa più importante per la vita sul Pianeta.

L’aumento del consumo idrico dei prossimi anni si verificherà soprattutto per l’aumento della popolazione mondiale e della domanda di beni e servizi. Dal rapporto presentato in India si può notare chiaramente come l’agricoltura consumi ben il 70% dell’acqua dolce disponibile ed il 90%, invece, nei paesi meno sviluppati. Quindi le misure che bisognerà prendere negli anni futuri saranno quelle di migliorare l’efficienza, riducendo innanzitutto lo spreco di acqua ed aumentando la produttività delle colture.

Infine bisognerà incrementare anche l’utilizzo delle fonti rinnovabili per ridurre il prelievo di acqua dolce necessaria per la produzione energetica.

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …