Home / News Online / Notte di San Lorenzo ma non solo
stelle-cadenti-da-osservare

Notte di San Lorenzo ma non solo

Le Perseidi di San Lorenzo saranno visibili tra il 12 e il 13 agosto ma non solo, lo saranno fino al 24 agosto.

Poiché la Luna è in fase di Luna nuova si potranno osservare in maniera ottimale. Per le Perseidi l’orario perfetto è intorno alle 2:30, le scie luminose più visibili saranno verso l’area a nordest del cielo. La cometa Swift-Tuttle è la madre dell’origine dello sciame, e produrrà oltre 50 stelle cadenti ogni ora, fino ad arrivare anche ad un centinaio di scie.

La massima attività è prevista nella notte tra il 12 e il 13 con 100-120 meteore l’ora.
Le condizioni per la loro osservazione saranno ottimali, grazie alla Luna che non interferirà con l’evento. Le ore migliori per seguire il fenomeno sono quelle più tarde della notte.

Lo sciame si poteva già vedere dal 17 luglio e saranno visibili ancora fino al 24 agosto con meteore molto brillanti.
Si potrà osservare anch l’arrivo delle Delta Aquaridi, l’11 agosto ci saranno le Aquilidi.
Come osservare le stelle cadenti:
il modo migliore per osservare le stelle cadenti è sempre ad occhio nudo, da un luogo di osservazione possibilmente lontano dall’inquinamento luminoso.

 

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …