Home / News Salute / Meningite in Ciociaria è allarme per una 15enne
Meningite in Ciociaria scatta allarme per una 15enne

Meningite in Ciociaria è allarme per una 15enne

A Guarcino nella Ciociaria è scattato l’allarme meningite, febbre alta e dolori per una ragazza di 15 anni ricoverata al Policlinico Gemelli di Roma.

La ragazza è una studentessa del liceo di Alatri, in un primo momento era stata ricoverata all’ospedale San Benedetto, le condizioni però hanno spinto i medici a richiedere un successivo trasporto al più attrezzato Gemelli in città.

I sintomi sono tutti quelli legati alla meningite, la famiglia e i parenti sono stati sottoposti ai controlli di rito e alla procedura antibiotica, Guarcino vive nel timore di altri possibili casi similari, essendo un paesino di sole 1700 persone.

Ricordando che la meningite è trasmessa da un virus che ha un periodo relativamente lungo di incubazione, mediamente circa 10 giorni, anche gli amici che erano a contatto con la studentessa 15enne sono stati sottoposti alla profilassi di rito, come spiega lo stesso sindaco in una nota informativa.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …