Home / News Online / Maestra picchiata per presunti abusi
maestra-aggredita-per-abusi

Maestra picchiata per presunti abusi

Un genitore è andato ad aggredire una maestra di una scuola materna per presunti abusi. La maestra ha 67 anni ed è stata ricoverata all’ospedale per una contusione all’arcata orbitale.
In un asilo di Treviso è accaduto che un genitore abbia aggredito la maestra, dopo aver lasciato la sua bambina a casa. Abusi sarebbero stati compiuti ai danni di più alunni. Non ci sono prove dei fatti accaduto ma solo parole sussurrate fuori dalla scuola. L’area è fortemente abitata da immigrati e rom. Giovedì nell’istituto c’è stata una zuffa tra genitori. C’erano quelli solidali con il trevigiano, papà della bambina, e quelli che difendono le maestre.
Sono cinque o sei le denunce arrivate ai carabinieri mentre quattro sono state le denunce da parte delle maestre per calunnie. I bambini avrebbero raccontato di essere stati toccati al bagno. Di questo non è stato rilevato nulla dai medici. Giovedì poi c’è stata l’aggressione da parte del papà a una delle maestre. Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo ha partecipato ad un incontro dei genitori: «Pensiamo al benessere dei bambini – ha spiegato il primo cittadino -. Ho avuto la più ampia rassicurazione dal dirigente scolastico che sarà riservata la massima attenzione alla vicenda».

I carabinieri: «Ci stiamo attivando quanto più possibile – fa sapere un ufficiale – per chiarire i termini della questione. Servono tutte le cautele del caso». I genitori «colpevolisti» intanto hanno annunciato che venerdì organizzeranno un sit-in davanti all’asilo.

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …