Home / News Online / Legambiente, cariche batteriche sul litorale
litorale-laziale-goletta-verde

Legambiente, cariche batteriche sul litorale

Sono stati effettuati 24 campionamenti sul litorale del Lazio, e 15 sono risultati con elevate cariche batteriche. Soprattutto lungo le foci dei fiumi, dei canali e dei torrenti di Ostia, Santa Marinella, Fregene, Pomezia, Ardea e Anzio.

Legambiente spiega in un comunicato che gli scarichi abusivi sono la principale causa degli inquinamenti.

Goletta Verde ha rilevato 15 punti con una carica batterica superiore ai limiti consentiti dalla legge. Su 14 prelievi effettuati nel litorale romano 10 hanno avuto un giudizio “fortemente inquinato”.

Prelievi e analisi sono stati eseguiti dal laboratorio mobile di Legambiente tra il 22 e il 23 luglio scorsi. I parametri indagati sono microbiologici (enterococchi intestinali, Escherichia coli) e sono stati considerati come “inquinati” i risultati che superano i valori limite previsti dalla normativa sulle acque di balneazione vigente in Italia e “fortemente inquinati” quelli che superano di più del doppio tali valori”.

Dei 14 prelievi effettuati in provincia di Roma, 10 hanno riportato un giudizio di “fortemente inquinato”. Nella Capitale cariche batteriche ben oltre i limiti sono state riscontrate alla foce del fiume Tevere e alla foce del canale presso il cancello numero 1 a Ostia. Prelievi con esito negativo sono stati effettuati sul lungomare Pyrgi (altezza via Oleandri) a Santa Severa di Santa Marinella; alla foce del fiume Arrone, sul lungomare di Ponente di Fregene; alla foce del canale Crocetta (Filadelfia), alla foce del canale Orfeo e alla foce del Rio Torto tutti a Torvajanica, nel comune di Pomezia; alla foce del fosso Grande ad Ardea; alla foce del fosso Cavallo Morto (lungomare delle Sterlizzie) in località Lido dei Gigli di Anzio e alla foce del porto canale Loricina di Nettuno. Entro i limiti, invece, gli altri campionamenti: alla foce del fosso Zambra a Marina di Cerveteri; alla spiaggia presso la foce del canale e del fiume Statua a Ladispoli”.

È stato effettuato anche un servizio fotografico, realizzato da Nicola Romano, lungo le coste della regione per mostrare il degrado.

 

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …