Home / News Salute / L’alcol uccide gli under 24
alcol-uccide-tra-i-giovani

L’alcol uccide gli under 24

Sono 800mila i minori che bevono e secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, l’alcool è la prima causa di morte per gli under 24.

Nel 2014 sono 775mila giovani, tra gli undici e i diciassette anni, i dati dei ragazzi che bevono sostanze alcoliche. Il 3,3% è costituito da maschi e il 2,2% di ragazze, che bevono proprio allo scopo per ubriacarsi.

Il Centro nazionale di epidemiologia dell’Istituto Superiore di Sanità, ci spiega come l’alcol sia la causa di disabilità e di morte prematura. Questo dato riguarda i giovani fino a 24 anni.

Il comportamento a rischio più diffuso è il binge drinking, cioè l’abbuffata da alcool, e proprio tra i giovani di questa fascia di età.

In contrasto un altro dato che testimonia il consumo di alcool basso rispetto agli altri Paesi occidentali. Il dato è di 6,1 litri pro capite all’anno, cioè la cifra più bassa dei paesi europei.

L’alcolismo colpisce gli uomini in maniera doppia rispetto alle donne.

Ecco i dati che provengono dall’Osservatorio Nazionale Alcol presso l’Istituto Superiore di Sanità, anziani di età pari o superiore a 65 anni con il 43,0% degli uomini e il 10,9% delle donne, giovani di 18-24 anni con il 22,8% dei maschi e l’8,4% delle femmine, adolescenti di 11-17 anni con il 14,1% dei maschi e l’8,4% delle femmine.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …