Home / News Online / Inflazione positiva, più 0,3%: finisce la crisi?
Inflazione positiva, più 0,3% finisce la crisi
Inflazione positiva, più 0,3% finisce la crisi

Inflazione positiva, più 0,3%: finisce la crisi?

A maggio torna positiva l’inflazione con un più 0,3%: finisce la crisi?

Stiamo parlando dell’Eurozona, dove la stima dell’inflazione su base annuale torna in terreno positivo.

Nel frattempo c’è stata una forte diminuzione dei prezzi dell’energia, addirittura un meno 5%. Ma questo evidentemente non ha intaccato più di tanto la risalita dell’inflazione.

Perché la notizia è salutata con piacere? Perché l’inflazione indica l’aumento prolungato del livello medio dei prezzi, sia di beni sia di servizi, in un determinato periodo.

Di questo aumento l’Eurozona se n’è accorta eccome, perché è stato questo a generare la diminuzione del potere d’acquisto dell’euro.

E’ Eurostat, l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea, a rendere noti tutti questi dati.

A maggio dell’anno scorso l’inflazione tendenziale su base annua era stata fissata a più 0,5%, mentre i prezzi dell’energia erano sostanzialmente fermi.

A riaccendere l’inflazione, dopo molto tempo nel quale questa era rimasta in terreno negativo, sono stati principalmente alcuni settori, tra cui i servizi con un più 1,3%, il comparto alimentare con un più 1,2%, tabacco e alcol con un più 0,3%.

Quasi tutti gli economisti sono concordi nel giudicare in maniera molto positiva il ritorno dell’inflazione in terreno positivo, perché questo è uno degli indicatori economici più affidabili dell’economia che riprende a marciare, a causa dei maggiori acquisti che sono operati dalla popolazione.

About Eleonora Gitto

Giornalista e content writer, ha scritto per numerose testate e blog, appassionata del web, scrive di tecnologia ma con un occhio anche alla politica.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …