Home / News Online / Greenpeace, 2015 all’insegna delle azioni per difendere il Pianeta
Greenpeace,-2015-insegna-delle-azioni-per-difendere-il-Pianeta

Greenpeace, 2015 all’insegna delle azioni per difendere il Pianeta

Il 2015 è stato per l’associazione per la tutela dell’ambiente Greenpeace davvero intenso e all’insegna delle azioni per difendere il Pianeta.

Un susseguirsi di iniziative volte a salvaguardare la nostra Terra come le proteste globali che hanno convinto Shell ad abbandonare i suoi progetti trivellazione nell’Artico, le attività dei volontari di Greenpeace Italia per dire NO ai piani fossili del governo Renzi;

poi ci sono state le spedizioni sulle vette più alte del nostro Pianeta volte a chiedere alle industrie tessili di non utilizzare più sostanze inquinanti come i PFC, e anche azioni dirette e non violente per un’agricoltura più sostenibile o a tutela dei nostri mari, devastati da trivellazioni e dalla pesca distruttiva.

Inoltre Greenpeace si è impegnato assieme a Medici Senza Frontiere al largo dell’isola greca di Lesbo, per fronteggiare l’emergenza migranti e trarre in salvo i naufraghi; a tal proposito Alexandra Messare, direttore di programma di Greenpeace Grecia, ha dichiarato:

“Inorriditi dall’interminabile crisi umanitaria nel Mediterraneo siamo stati costretti a intervenire in tutti i modi possibili. Fuggire da conflitti, povertà e violazioni dei diritti umani nei paesi di origine, nella speranza di una vita migliore, non è un crimine. Crediamo che chiunque debba fare il possibile per fornire aiuto se ne ha la capacità. Abbiamo messo a disposizione la nostra esperienza marittima in questa collaborazione con MSF nella speranza di salvare più vite umane possibili”.

About Anna Forte

Appassionata di gossip, spettacolo ma anche di tecnologia, organizza il tempo libero come content writer per il network.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …