Home / News Online / Google News prima avverte e poi taglia la Spagna
Google News prima avverte e poi taglia la Spagna

Google News prima avverte e poi taglia la Spagna

Google News prima avverte e poi taglia la Spagna

Il famoso servizio di notizie gestito da Google, taglia fuori la Spagna, Google News dal prossimo 15 dicembre lascerà fuori dal servizio il mercato dell’editoria spagnola.

C’erano già state le prime avvisaglie e oggi è arrivato il comunicato di Richard Gingras, il servizio che riunisce le maggiori testate giornalistiche e tantissimi blog e portali indipendenti, contribuisce in maniera decisiva al traffico di tutti gli editori sul web.

Secondo la legge approvata in Spagna, sul diritto d’autore, che obbliga i servizi di notizie, come aggregatori e similari, a pagare un contributo per mostrare le notizie pubblicate dagli editori, anche per quanto riguarda solo un’anteprima dei contenuti.

Ecco dunque che Google per rispondere alla legge approvata in Spagna, ha deciso di tagliare fuori gli spagnoli, senza nessun tipo di battaglia ma semplicemente spingendo sul proprio potere che è davvero importantissimo.

In termini di traffico infatti, Google News è un veicolo importantissimo ed in alcuni casi vitale, per il traffico dei portali e testate giornalistiche online, da notare poi che il servizio di Google non si finanzia con pubblicità ma offre l’opportunità di generare traffico agli editori e a tutti i blog inseriti nella piattaforma.

Adesso sono in molti a chiedersi come si comporteranno gli altri Paesi ed in particolar modo l’Italia.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …