Home / News Online / Giappone smartphone con riconoscimento oculare è realtà
Giappone smartphone con riconoscimento oculare realta

Giappone smartphone con riconoscimento oculare è realtà

L’indiscrezione arriva direttamente dal Wall Street Journal che riporta la conferma da parte del CEO NTT DoCoMo, Kaoru Kato.

La conferma è quella legata alla tecnologia realizzata dalla Fujitsu, già presentata all’ultimo Mobile World Congress di Barcellona, si tratta del riconoscimento dell’iride dell’occhio umano attraverso un dispositivo mobile.

Dunque niente più password per il futuro, almeno per quanto riguarda il mercato made in Japan, visto che i prossimi smartphone sul mercato giapponese saranno a “sblocco” oculare, ovvero il dispositivo riconoscerà l’iride dell’occhio per procedere allo sblocco.

Si tratta di una tecnologia sviluppata dalla Fujitsu e confermata dal CEO dell’operatore mobile nipponico NTT DoCoMo, il primo smartphone sarà l’Arrow NX F-04G che avrà il sistema operativo Android, primo sistema in grado di inglobare la nuova tecnologia di riconoscimento oculare.

C’è da sottolineare che insieme alla Fujitsu anche altre aziende si stanno dirigendo verso questo tipo di tecnologia, come ad esempio l’azienda cinese ZTE, difficile a questo punto non pensare che anche la Samsung si stia muovendo in tal senso.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …