Home / News Gossip / George Michael e i suoi 25 spinelli al giorno
George Michael, fuma 25 spinelli al giorno e cerca aiuto

George Michael e i suoi 25 spinelli al giorno

E’ diventato ormai un grande fumatore, purtroppo non dedito al tabacco, l’ex leader degli Wham!, di nuovo nei guai per problemi di salute legati alle sue “dipendenze”, in questo caso proprio per il fumo.

Ancora una volta George Michael sta attraversando un brutto periodo a causa del suo vizio di fumare spinelli e stavolta come riporta un giornale tedesco “Bild” sarebbe stato ricoverato in una clinica svizzera.

Il cantante britannico aveva parlato apertamente del suo problema con le droghe leggere e aveva detto di fumare venticinque spinelli al giorno.

Dopo il suo arresto per guida sotto effetto di cannabis aveva promesso che avrebbe smesso di fumare “canne” e aveva dichiarato: “Ho smesso completamente, non fumo più neanche marijuana. Ho deciso di cambiare vita. Non tocco più niente da ben più di un anno e mezzo”. Ma le voci di un suo ricovero presso una centro di riabilitazione, un noto rebah dove ci sono altri illustri ospiti, fanno pensare che l’ex Wham ci sia ricaduto.

George Michael è considerato, con oltre cento milioni di dischi venduti, uno degli artisti di maggior calibro britannici e tutti i suoi ammiratori sperano che questa volta sia quella buona per l’artista di chiudere con il capitolo spinelli giornalieri.

About Alessandra Forte

Content writer per passione, laureata in economia marittima e del commercio, ama lo sport e la musica.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …