Home / News Gossip / “Exodus: Dei e Re” vietato in Egitto perché di matrice Sionista

“Exodus: Dei e Re” vietato in Egitto perché di matrice Sionista

exodus

“Exodus: Dei e Re” film colossal che doveva uscire per Capodanno anche in Egitto è stato vietato  dal Ministro egiziano della cultura, Gaber Asfour perché avrebbe delle pesanti imprecisioni storiche e sarebbe, per questo motivo, di chiaro stampo Sionista.

Il film infatti farebbe credere che siano stati gli ebrei a costruire le piramidi egiziane e questa sarebbe una imprecisione storica. Secondo  Gaber Asfour infatti, così come nei testi di studio, i monumenti sarebbero stati costruiti nel 2540 a. C., cioè 500 anni prima di Abramo e non, dunque, all’arrivo del popolo ebraico in terra egiziana.

Ecco le parole del Ministro Egiziano della cultura: “È un film sionista e dà una visione sionista della storia e contiene inesattezze storiche. È per questo che abbiamo deciso di vietarlo.”

About Francesca Lulleri

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …