Home / News Online / Esplode fabbrica di fuochi d’artificio, boato nella zona flegrea
esplode-fabbrica-fuochi-dartificio

Esplode fabbrica di fuochi d’artificio, boato nella zona flegrea

Al centralino dei vigili del fuoco dopo le 21 è stata segnalata nella serata di sabato una forte esplosione nel napoletano. Una fabbrica di fuochi d’artificio è saltata in aria.
Due le esplosioni, una poco dopo le 21 e la seconda all’arrivo dei vigili del fuoco.

Il forte boato è stato avvertito dalla periferia di Giugliano, nella zona industriale di Marcantonio, fino a tutta la zona flegrea fino al centro di Pozzuoli.
La fabbrica era di proprietà della famiglia di fuochisti, i Liccardo, tra i primi a giungere sul posto per verificare quanto era accaduto.

L’esplosione è avvenuta all’interno di capannone dell’azienda, dove c’erano i fuochi d’artificio, dopo l’esplosione una colonna di fumo, visibile a distanza di diversi chilometri si è alzata in aria.

I vigili del fuoco, gli operatori del Nucleo biologico chimico e radioattivo sono intervenuti sul posto ed hanno cominciato a spegnere le fiamme. Si indaga sulle cause.

Si tratta della seconda fabbrica di fuochi artificiali che esplode nel giuglianese nel giro in due mesi. Il 13 maggio è esploso un deposito della fabbrica della famiglia di fuochisti Schiattarella, nella zona di Ponte Citro.

In questo caso ci furono quattro vittime e tre feriti.

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …