Home / News Online / Crocetta resta fino al termine della legislatura
crocetta-non-si-dimette

Crocetta resta fino al termine della legislatura

Rosario Crocetta, presidente della regione Sicilia ribadisce la propria decisione di restare al suo posto. Lo dice in maniera molto convinta a La Zanzara su Radio 24.

Qualcuno ha capito male. Non mi dimetto, manco per idea. Non posso dimettermi perche’ se lo facessi darei ragione ai miei carnefici, a quelli che hanno ordito un complotto verso un presidente che ha fatto denunce per miliardi di euro di truffe, che da sindaco ha contribuito all’arresto di centinaia di mafiosi, uno che e’ stato condannato a morte dalla mafia”.

Giuseppe Cruciani e David Parenzo provano a chiedere a Crocetta se resterà fino alla fine della sua legislatura e il presidente risponde: “Resto fino in fondo, se qualcuno mi vuole cacciare lo faccia ma se ne assuma la responsabilita’ di fronte alla storia, se il Pd mi vuole cacciare lo faccia in modo istituzionale, ritiri la propria delegazione. Oppure presenti una mozione di sfiducia”.

La voce che lancia Crocetta è la richiesta a Renzi di essere sfiduciato, se crede.
Tutto questo accade dopo la frase ascoltata da intercettazioni telefoniche di Crocetta col suo medico, Tutino.
La frase schock dell’amico del governatore: “Va fatta fuori come il padre”. “Il presidente ha minimizzato”. “Tramavano sulla sanità, io isolata dal primo giorno, ecco perché lascio”, spiega Lucia Borsellino in un’intervista.

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …