Home / News Online / Consenso alla donazione sulla carta d’identità
donatore-di-organi-carta-di-identita

Consenso alla donazione sulla carta d’identità

Il consenso a donare organi sarà scritto sulla propria carta d’identità. Il Garante per la privacy va in questa direzione.
La facoltà di inserire sulla propria carta di identità il consenso o il diniego a donare gli organi alla propria morte.
La dichiarazione di ogni cittadino sarà anche riportata all’anagrafe. Ultimo passo sarà quello di inviare la notizia al al Sistema informativo trapianti (Sit) per l’inserimento in un’unica banca dati.

Se poi si dovesse cambiare idea si potrà modificare i dati andando presso un ospedale, Asl, ambulatori dei medici di base, centri regionali per i trapianti o al rinnovo della carta d’identità, presso i Comuni.

La donazione oltre che di organi potrà essere anche di tessuti ed anche in questo caso l’assenso o diniego andrà sempre segnalato sul documento di identità.

L’assessorato ai Servizi Demografici informerà se sarà possibile al rinnovo o del rilascio della carta di identità far scrivere sul retro l’adesione.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …