Home / News Online / Bracciano, condanna a 18 anni al fidanzato
bracciano-omicidio-18-anni

Bracciano, condanna a 18 anni al fidanzato

Marco Di Muro, il ragazzo 21enne accusato di aver ucciso Federica Mangiapelo è stato condannato a diciotto anni di reclusione.
L’omicidio era avvenuto la notte di Halloween del 2012 nei pressi del Lago di Bracciano, quando Marco ha ucciso la sua fidanzata sedicenne.

L’omicidio volontario è stato aggravato dalla minorata difesa, non sono state concesse le attenuanti generiche. Inoltre Di Muro dovrà pagare una provvisionale di 100mila euro per ognuna delle parti civili.

Il processo è avvenuto con rito abbreviato, dal gup di Civitavecchia.
Era stata chiesta una condanna dell’imputato a 16 anni di reclusione, perché il delitto sarebbe avvenuto al termine di una lite per motivi di gelosia.

E’ indubbiamente una sentenza molto pesante che non ci aspettavamo – ha commentato l’avvocato Cesare Gai, difensore dell’imputato -. Sicuramente faremo appello e vedremo alla fine come si concludera’ questa storia“.

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …