Home / World / Berlusconi contro Renzi: va fermato perché ha pulsioni autoritarie

Berlusconi contro Renzi: va fermato perché ha pulsioni autoritarie

A seguito della presentazione del testo della Legge di Stabilità approvata dal consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi si è fatto sentire; alla conferenza regionale degli amministratori locali, l’ex premier e leader di Forza Italia si è espresso contro l’attuale premier Matteo Renzi:

Renzi ha mostrato pulsioni autoritarie noi non dobbiamo consentire che questo avvenga nel nostro Paese“. Continuando poi con una similitudine ironica: “I processi politici sono tanti, io ho una cultura sui processi politici, partono da Socrate. Anche Gesù ha avuto un processo politico. Poi ci sono i processi staliniani e infine i processi a Berlusconi. Quando sarò meno giovane scriverò un libro“.

Berlusconi, sempre durante la conferenza, ha anche espresso il suo parere in merito all’uscita dall’euro definendola una “fesseria”; infine il Cavaliere ha menzionato il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini:

la Lega è un alleato importante. Salvini è un campione perché dice quello che la gente vuole sentirsi dire. Ma non tutti condividono le sue idee quindi deve restare un nostro alleato“.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …