Home / News Online / Alitalia, nuovo marchio con gaffe della D’Amico
alitalia-nuova-livrea

Alitalia, nuovo marchio con gaffe della D’Amico

Una frase detta dalla presentatrice sportiva, Ilaria D’Amico che sbaglia una parola, nella presentazione del marchio Alitalia.
“Nel segno del cambiamento e del rafforzamento del ‘maschio’… del marchio».

La papera fa partire risate tra i presenti ed anche una battuta del premier Mattero Renzi che scherza e dice: «Parleremo con Buffon». Poi richiamato dalla conduttrice il presidente del Consiglio aggiunge: «Non lo diciamo a Gigi”.

Il premier Renzi era presente a Fiumicino durante la mostra della nuova Alitalia. «Allacciatevi le cinture, perché stiamo decollando. Lavorando duro l’Italia riprende il volo». Questa la frase che Renzi associa anche al nostro paese. Sono passati 46 anni, per far comparire dalla fusoliera degli aerei la banda verde, la “A” tricolore sul timone diventa più grande, ed arriva alla coda.
Il siparietto fra Ilaria D’Amico e il premier ha fatto tornare il buon umore. La presentatrice anziché dire «rafforzamento del marchio» ha detto «rafforzamento del maschio». Renzi ha scherzato dicendo: «Non lo diciamo a Buffon».
L’economia italiana vede per la prima volta da 30 mesi, il 2,8% in meno rispetto al primo trimestre 2014 di fallimenti.

Insomma il cambio di livrea di Alitalia è l’evento.  inoltre è stato presentato il nuovo Airbus 330 della compagnia di bandiera e nuovi contratti. L’obiettivo è il rinnovamento sia a bordo e nel trasporto di lungo raggio.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …