Home / World / Accordo col Vaticano per i conti correnti
vaticano-accordi-fiscali

Accordo col Vaticano per i conti correnti

vaticano-accordi-fiscali

È stato sottoscritto un accordo fiscale tra l’Italia e il Vaticano al fine di ottenere maggiore trasparenza sui movimenti economici.

Il ministro degli Esteri vaticano, Monsignor Paul Richard Gallaher ed il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan si sono incontrati presso il Palazzo apolostico.

Quali sono questi cambiamenti? Le persone e gli enti residenti fiscalmente in Italia dal 2014 hanno l’obbligo di pagare le tasse sulle rendite percepite anche in altri paesi.

Gli istituti religiosi che hanno immobili in Africa e un conto corrente presso lo Ior dovranno pagare le imposte.

Questo accordo non modifica il regime di esenzione fiscale. Ricordiamo che l’Imu degli immobili vaticani e anche  gli stipendi dei dipendenti vaticani sono esenti da tassazione.

I conti correnti dello Ior da chiudere, quelli relativi agli scandali non rientrano in questo accordo. La trattativa Italia-Vaticano è relativa solo ai conti attuali.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …