Home / World / A maggio Google lancerà Brillo
google-lancia-brillo

A maggio Google lancerà Brillo

La novità del 2015 è Brillo, voluto da Google. Il nome potrebbe cambiare e diventare “Android IoT” o “Android Home”, perché dedicato al settore delle smart home. Google vorrebbe rilasciare un OS che fare da collante agli oggetti interconnessi. Si tratta in sostanza di dare la possibilità di connettere vari dispositivi grazie a dei sensori a basso consumo. I sensori sono collegati e gli utenti possono agire grazie ad un’interfaccia semplice. Ci possono essere frigoriferi, impianti di illuminazione e tanto altro. Questo software di Google sarà in grado di essere eseguito su apparecchi dotato di poca RAM, solo 32 o 64 MB. Brillo è legato alla Internet of Things, quindi non si conosce molto. Microsoft ha annunciato l’arrivo di una versione sviluppata del sistema operativo Windows 10.

Huawei ha presentato una piattaforma IoT dal peso di soli 10 kB, Samsung progetterà chip adatti a questo settore.

L’appuntamento è per il 28 e il 29 maggio quando ci sarà l’I/O 2015, evento dell’anno in cui Google mostra le sue novità per il futuro. L’idea di un sistema operativo speciale è tutta di valutare.

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …