Home / News Online / World Series of Poker 2016, November Nine per 8 milioni di dollari
World Series of Poker 2016, Novembre Nine per 8 milioni di dollari
World Series of Poker 2016, Novembre Nine per 8 milioni di dollari

World Series of Poker 2016, November Nine per 8 milioni di dollari

Per il Main Event delle WSOP 2016, le World Series of Poker, è tutto pronto per le cosiddette ‘November Nine‘. E’ tutto pronto infatti per il tavolo finale quando, dal 30 ottobre del 2016, 9 giocatori di Poker si daranno battaglia per conquistare il primo premio che è pari a ben 8 milioni di dollari.

Ma i premi dal secondo al nono posto nelle Novembre Nine World Series of Poker 2016 non saranno di certo di consolazione visto che si passa dai 4.658.452 dollari della seconda piazza e fino ad arrivare ad 1 milione di dollari per chi per primo, in nona posizione, lascerà a novembre il tavolo finale.

Ricordiamo che i nove giocatori di Poker che hanno strappato il pass per la finalissima del Main Event delle WSOP 2016, il $10,000 No-Limit Hold’em Championship, sono in ordine di chip i seguenti: Cliff Josephy, Qui Nguyen, Gordon Vayo, Kenny Hallaert, Michael Ruane, Vojtech Ruzicka, Griffin Benger, Jerry Wong e Fernando Pons.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *