Home / News Online / WhatsApp le chiamate vocali saranno una realtà
WhatsApp le chiamate vocali saranno una realta

WhatsApp le chiamate vocali saranno una realtà

WhatsApp le chiamate vocali saranno una realta

Diventeranno una realtà a breve le chiamate vocali attraverso la piattaforma WhatsApp, la app infatti gestirà anche la possibilità di chiamate vocali oltre all’attuale servizio di messaggistica istantanea.

Già precedentemente erano venuti fuori i primi rumors, secondo i quali la tecnologia utilizzata per gestire tali chiamate, dovrebbe essere quella di skype ovvero la VoIP, sembra che oggi questi rumors si trasformino in realtà.

Pare infatti ormai confermata questa possibilità che renderebbe WhatsApp praticamente completo, tra l’altro la novità sarebbe venuta fuori, in modo del tutto casuale, attraverso la nuova icona delle chiamate vocali proprio sulla app.

La “svista” ha portato ovviamente alle precedenti voci e dunque indirettamente è arrivata la conferma della prossima modifica del servizio di messaggistica più utilizzato al mondo, WhatsApp dunque sarà arricchito anche dalla possibilità delle chiamate vocali.

A breve ci saranno le ultime novità.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *