Home / News Online / WhatsApp il Brasile non ci sta e lo blocca
WhatsApp il Brasile non ci sta e lo blocca

WhatsApp il Brasile non ci sta e lo blocca

WhatsApp il Brasile non ci sta e lo blocca

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate in rete, il popolare servizio di messaggistica istantanea, WhatsApp, sarebbe stato sospeso sul territorio del Brasile.

La sospensione sarebbe stata richiesta da un giudice, anche se attualmente il servizio risulta ancora attivo, il giudice avrebbe richiesto tale sospensione, pare, per non aver risposto alla richiesta, da parte delle forze dell’ordine, di rimuovere alcune immagini di minori.

Secondo la ricostruzione il giudice brasiliano avrebbe richiesto tale blocco dopo che il servizio di messaggistica più utilizzato al mondo, abbia negato l’accesso e la cancellazione di tali immagini, la richiesta sarebbe arrivata attraverso la pubblica sicurezza dello stato del norderst.

Ovviamente il servizio è talmente tanto radicato che immediatamente gli operatori mobili hanno presentato ricorso, intanto lo stesso giudice ammette che non si conoscono i tempi per la sospensione del servizio WhatsApp.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *