Home / News Salute / Viagra femminile da oggi negli Stati Uniti si può
Viagra femminile da oggi negli Stati Uniti si puo

Viagra femminile da oggi negli Stati Uniti si può

C’è stato il via libera da parte della FDA, ovvero la Federl Drug Administration, per la commercializzazione del famoso viagra femminile.

Il viagra femminile in realtà era già stato studiato e prodotto, la casa farmaceutica Sprout Pharmaceutical, aveva infatti dovuto accettare già due precedenti blocchi da parte dell’organo federale degli Stati Uniti, anche questa volta però ci sono dei paletti, se così possiamo chiamarli.

Secondo la FDA infatti, il viagra femminile sviluppato dalla Sprout Pharmaceutical, potrà essere commercializzato ma a patto che l’azienda si adoperi per contenere gli effetti collaterali del farmaco, questi effetti sono legati soprattutto a stanchezza e possibili svenimenti.

Il famoso viagra per le donne viene dunque accettato con una votazione che ha visto 18 favorevoli e 6 contrari, riesce dunque a passare il suo terzo “esame” dopo le due precedenti battute d’arresto, questo sarà un ulteriore passo in avanti nella parità, anche sotto quest’aspetto, tra uomo e donna.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *