Home / News Online / Unioni civili e legge entro fine anno per Guerini
unioni-civili-in-italia-guerini-portavoce

Unioni civili e legge entro fine anno per Guerini

In Irlanda la vittoria al referendum per le nozze gay, scuote la Chiesa e la politica italiana. Adesioni arrivano dal vicesegretario Lorenzo Guerini. Lorenzo Guerini portavoce della linea del Pd, afferma: «Il Partito democratico e il governo intendono concludere la discussione del provvedimento sulle unioni civili al Senato entro l’estate e poi, nel giro di pochi mesi, arrivare alla approvazione definitiva di una legge che ha recepito istanze diffuse sia nella società che nel Parlamento».

In Irlanda il referendum sui matrimoni gay, è stato anche spinto dal premier Enda Kenny. Il paese è noto per le sue antiche radici cattoliche ed è stato il primo paese ad approvare i matrimoni gay. Ci sono stati il 62,1% di voti favorevoli, contro il 37,9%. Poi sono iniziati i festeggiamenti a Dublino. Sono trascorsi 22 anni dalla depenalizzazione dell’omosessualità come reato, alle unioni civili nel 2010, all’approvazione delle unioni gay del 2015.

Ora tocca all’Italia restare al passo con gli altri paesi. In Italia si continua a dibattere sulle unioni civili,  i moderati del governo non hanno riconosciuto uguali diritti civili, come la reversibilità della pensione. Silvio Berlusconi, ospite da Fazio, apre ai diritti anche per le coppie gay.

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

poker online

Poker: emozioni, innovazione e super computer

Nonostante il Poker sia spesso associato con i nostri tempi, questo rinomato gioco di carte …