Home / World / Spiagge, erosione costiera del 42%
erosione-delle-coste

Spiagge, erosione costiera del 42%

Il 42% delle coste italiane è stato eroso, ed il 55% del litorale è stato trasformato. Legambiente nel suo rapporto ‘Spiagge indifese: dati e storie dell’erosione costiera’, ci mostra una fotografia ed i fattori che hanno causato una cattiva gestione del territorio.

L’erosione è un fenomeno naturale che viene ‘‘amplificato’‘, ”da un’inadeguata gestione del problema”, così spiega il report sullo stato di salute delle nostre coste.  Il 42% di spiagge è stata erosa, un’altrettanta percentuale è stata soggetta ad interventi di difesa. Esempio i ”più evidenti c’è il litorale marchigiano, coperto per l’80% da opere rigide di difesa”.

Su ‘‘molte aree costiere pendono progetti invasivi per installare nuove barriere artificiali” che peggiorano il problema, facendo aumentare l’erosione nelle aree vicine.

Secondo Legambiente ne è un esempio ”a Santa Maria del Focallo nel ragusano, il grande progetto nel Golfo di Salerno, quello sul litorale laziale di Ostia, o all’Isola d’Elba’‘.

La regione a tassi di erosione costiera più elevata delle spiagge è il Molise con il 91%; segue la Basilicata (78%), poi la Puglia (65%), l’Abruzzo (61%), le Marche e il Lazio (54%). In Friuli solo il 13%, nel Veneto il 18%, in Emilia-Romagna il 25%.

Le altre regioni presentano erosione di coste tra il 33% della Liguria e il 43% della Calabria.  Legambiente per fronteggiare il problema ha presentato le giornate ‘Spiagge e fondali puliti – Clean up the Med’ con iniziative dal 22 al 24 maggio. ”Le iniziative di pulizia saranno anche un momento di riflessione e di sensibilizzazione sulla gestione del territorio e sulle opere veramente utili alla tutela dell’ambiente”, dichiara Rossella Muroni, direttrice generale di Legambiente.

L’obiettivo – dice Giorgio Zampetti, responsabile scientifico dell’associazione – è di tutelare e preservare la natura degli habitat costieri, liberare l’accesso alle spiagge e liberarle dal cemento, riqualificare, progettare e realizzare opere di adattamento’‘.  Ci saranno trecento appuntamenti in Italia per difendere il mare e le coste. L’iniziativa è promossa dalla stessa associazione insieme con Cial, Novamont, Mareblu e Virosac.

 

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *