Home / News Online / Smartphone a ore pasti, gli europei si dividono

Smartphone a ore pasti, gli europei si dividono

Utilizzare il proprio dispositivo mobile è ormai diventata una necessità un po’ per tutti, lo smartphone è in cima alla classifica degli oggetti più utilizzati durante l’arco della giornata.

Si parla molto anche dell’utilizzo degli smartphone anche a tavola, ma come si comportano le persone mentre mangiano? Soprattutto in Europa durante il pranzo si continua ad utilizzare lo smartphone? Per quanto riguarda i francesi, il 20% è disposto a rinunciare alla connessione mentre mangia, gli olandesi e i belgi sono disposti a rinunciarvi per il 27 e 30%.

Per quanto riguarda gli italiani, circa il 57% ha fermamente confessato di non utilizzare il proprio dispositivo mobile ed in generale qualsiasi dispositivo tecnologico, durante i pasti, la ricerca è stata condotta dalla Nielsen, su un campione di 30mila persone.

60 Paesi diversi presi ad esame ed una percentuale totale europea che si aggira attorno al 43%, dunque quasi la metà degli intervistati conferma di rinunciare al proprio dispositivo mobile, alla televisione e a qualsiasi oggetto tecnologico, durante i pasti.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *