Home / World / Samantha Cristoforetti pensa al futuro

Samantha Cristoforetti pensa al futuro

E’ tornata solo da 4 giorni ma non si fa altro che parlare di lei, Samantha Cristoforetti, la prima donna astronauta italiana che ha raggiunto un altro record, ovvero quello di donna che è stata più tempo nello spazio in una sola missione, ben 199 giorni.

Samantha è tornata ed è felice di aver rimesso i piedi per Terra. Sono tante le cose che le sono mancate: ha parlato del profumo dell’erba, della gravità, semplicemente di una doccia.

E in effetti tra le prime cose che l’astronauta italiana ha fatto non appena ha messo piede sulla Terra è stata proprio una bella doccia e mangiare un’insalatona: sì perchè Samantha dovrà lentamente riprendere la vita terrena, seguendo una dieta precisa e un programma di riabilitazione che la aiuti a ritornare a camminare.

Di tutti questi riflettori che improvvisamente si sono accesi sulla sua figura la Cristoforetti dice che è solo un momento, presto si spegneranno. Ciò che conta è che almeno 5 bambini si siano appassionati allo spazio e all’Universo grazie alla sua impresa. Per il resto continuerà a divulgare il suo sapere sulla scienza e l’universo.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Mattarella Tricolore simbolo di unita

Mattarella: “Tricolore simbolo di unità anche per nuovi italiani”

Oggi 7 gennaio si celebra la Giornata Nazionale della Bandiera, conosciuta anche come Festa del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *