Home / News Gossip / Richard Glatzer: muore a 63 anni il regista di Still Alice

Richard Glatzer: muore a 63 anni il regista di Still Alice

richard glatzerOggi 12 marzo il mondo del cinema è in lutto per la morte del regista Richard Glatzer, malato da tempo di Sla.

Negli ultimi mesi Glatzer era diventato molto popolare per il suo ultimo film, Still Alice, con cui Julianne Moore ha vinto un mese fa il premio Oscar come miglior attrice protagonista.

Questo ultimo capolavoro di Richard narra la storia di una insegnante che ha una vita perfetta fino a quando tutte le sue sicurezze iniziano a crollare dopo aver scoperto di essere malata di Alzheimer.

Un tema davvero attuale visto che ogni anno questa malattia colpisce tantissime persone nel mondo. Già durante le riprese del film, Glatzer aveva dei problemi nel dirigere, infatti cercava di comunicare con il cast e la troupe aiutandosi con un iPad.

Il suo compagno, Wash Westmoreland, ha voluto ricordarlo su Twitter con una foto accompagnata dal seguente messaggio:

Sono devastato. Richard era la mia anima gemella, il mio collega, la mia vita. Un vero artista ed un uomo brillante“.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *