Home / News Online / PS4, nel 2016 esce The Last Guardian

PS4, nel 2016 esce The Last Guardian

Finalmente è arrivata ed è stata ufficializzata la data di uscita di uno dei videogiochi più attesi dal pubblico, The Last Guardian.

La data di uscita è stata fissata per il 2016 e si tratta di un’esclusiva tutta della PS4. Il gioco sarebbe dovuto uscire addirittura nel 2009, ma ci furono una serie di problemi e disaccordi che hanno ritardato la realizzazione e l’uscita del gioco.

Oggi finalmente la società giapponese ha reso ufficiale l’uscita di The Last Guardian nel corso dell’evento della Sony all’E3.

Il gioco ha come protagonista un ragazzo che si muove tra le rovine di un tempio situato su quella che sembra essere un’altissima montagna. Lo scenario è davvero pieno di pericoli e minacce, ma accanto al giovane c’è un amico fidato, un enorme animaletto domestico nato forse da un incrocio tra un rapace e un cane. Rappresenta però per il protagonista un’ancora di salvezza in grado di aiutarlo e salvarlo nei momenti più difficili.

La speranza del pubblico e degli appassionati di PS4 è che questi 6 lunghi anni di attesa portino i loro frutti con una storia capace di entusiasmare i giocatori.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *