Home / News Online / Posillipo, sequestrato lido abusivo
lido-posillipo-abusivo

Posillipo, sequestrato lido abusivo

A Posillipo è stato scoperto un lido allestito con lettini e sedie rubate dal vicino Circolo Posillipo. Insomma niente di regolare, anche il suolo occupato non poteva esserlo.

Il lido è stato installato sul terreno demaniale di Posillipo, con lettini e ombrelloni rubati da parte di due persone un 40enne di via Botteghelle ed un 73enne di Via Nuova Bagnoli, già noti alla Polizia.

Sono stati i Carabinieri della compagnia di Bagnoli che hanno predisposto e fatto scattare un blitz da parte dei Carabinieri di Posillipo.

Le due persone avevano utilizzato attrezzatura da mare rubata da ignoti l’undici agosto al “Circolo Posillipo”. La zona dove era stato posizionato il lido è presso largo Sermoneta, ma senza alcuna autorizzazione.

Sequestrati 15 ombrelloni e 15 lettini, quattro sedie sdraio e 85 sedie di plastica. Oltre che per occupazione di spazio demaniale, i due soggetti sono soggetti sono stati denunciati per ricettazione.

Le sedie e gli ombrelloni rubati sono stati restituiti ai proprietari.

 

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Stefania Pedroso

Content writer collaboratrice a tempo pieno, si occupa di notizie di spettacolo, gossip, tecnologia e cronaca.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *