Home / News Gossip / Poltergeist, 33 anni dopo in 3D
poltergeist-3d

Poltergeist, 33 anni dopo in 3D

Il terrore caratterizza il sequel di Poltergeist di cui è arrivato il remake che sarà al cinema dal 23 luglio.
Come per le case stregate, ci sono tante presenze demoniache, che si ispirano al film di Steven Spielberg.

Poltergeist è un film horror diretto da Gil Kenan, con Sam Rockwell e Rosemarie DeWitt.

Come nel film capolavoro dell’82 forze sovrannaturali si manifestano in modo divertente e amichevole nella casa di una giovane coppia.
La figlia più piccola viene rapita dalle entità e viene trasportata in una dimensione parallela.

I Bowen questo il cognome della famiglia che nell’originale erano i Freeling chiedono aiuto ad esperti per riavere Madison.
La casa è stata costruita sopra un cimitero indiano.
La sceneggiatura è di David Lindsay-Abaire, il film si può vedere anche in 3D.
Saxon Sharbino è Kendra, Kennedi Clements è Madison, Kyle Catlett è Griffin.

Sono trascorsi 33 anni dal primo Poletergeist, ed il remake sarà all’altezza dell’originale?

Poltergeist – Demoniache presenze è stato diretto da Tobe Hooper. Questo termine deriva dal tedesco e vuol dire spirito rumoroso.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *