Home / News Online / Momenti di relax in un appartamento a luci rosse
appartamento-a-luci-rosse

Momenti di relax in un appartamento a luci rosse

Erano delle studentesse che offrivano momenti di relax per chi volesse passare qualche ora senza pensieri, questo almeno ufficialmente. Le tre giovani donne romane si prostituivano in un appartamento di Roma in viale Marconi. In zona sulle mura degli stabili c’erano infatti le loro pubblicità che parlavano di momenti di relax.

Questi annunci erano diventati un po’ troppi e gli agenti della Polizia hanno contattato telefonicamente le studentesse. Si sono recati presso il loro appartamento dopo aver fissato un appuntamento. Infine hanno scoperto il giro di prostituzione.

Un uomo di trent’anni è stato convocato negli uffici del Commissariato in quanto intestatario del contratto di affitto dell’appartamento, messo sotto sequestro.

L’uomo ha dichiarato conoscere ciò che faceva la sua fidanzata, che dapprima aveva detto di essere una studentessa che doveva pagarsi gli studi.

Le altre due donne hanno spiegato di aver perso il lavoro e che con la prostituzione riuscivano a guadagnare di più.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *