Home / News Gossip / Lutto nel mondo della musica: si è spento Rodolfo Maltese
si-e-spento-Rodolfo-Maltese

Lutto nel mondo della musica: si è spento Rodolfo Maltese

E’ morto Rodolfo Maltese, membro del gruppo Banco del Mutuo Soccorso e uno dei maggiori esponenti del Progressive Rock italiano; l’artista si è spento ieri sera al Policlinico Umberto I di Roma all’età di sessantotto anni tra il dolore di familiari e fan; Nato nel 1947 ad Orvieto, la passione per la musica comincia sin dalla giovinezza;

Nel 1966 Maltese inizia la sua carriera artistica al fianco degli Homo Sapiens, e poi la svolta: nel 1972 entra a far parte del gruppo che ha fatto la sua fortuna, il “ Banco del Mutuo Soccorso”, invitato dal già membro Vittorio Nocenzi.

La carriera musicale di Rodolfo Maltese decolla ufficialmente con l’album del 1972 “Io sono nato libero”. Considerato un musicista poliedrico, si appassionò a vari strumenti e generi passando dalla chitarra degli esordi alla tromba, e spaziando dal jazz al progressive rock al blues…

In soli due anni è il secondo lutto per il Banco del Mutuo Soccorso: Nel 2014 avevano già perso il cantante Francesco Di Giacomo.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *