Home / News Salute / Lucky Iron Fish per curare l’anemia
Lucky Iron Fish per curare anemia

Lucky Iron Fish per curare l’anemia

Si chiama Lucky Iron Fish ed è veramente un piccolo pesciolino di ferro fortunato, a cosa potrebbe servire? Beh a curare l’anemia.

Secondo un medico canadese, inventore del Lucky Iron Fish, Christopher Charles, è già utilizzato da oltre 2500 persone residenti nella Cambogia, abitanti locali in villaggi e con grossa carenza di ferro, l’anemia è all’ordine del giorno.

Il pesciolino porta fortuna di ferro viene utilizzato durante la cottura dei cibi, insieme a del succo di limone, in questo modo si riuscirebbe a prevenire l’anemia ed ha tenere sotto controllo e riportare i valori nella norma.

In pratica il pesciolino fortunato, Lucky Iron Fish, riesce a fornire la giusta quantità di ferro necessaria all’organismo, delle persone che lo utilizzano addirittura il 75% pare trovarsi veramente bene, l’utilizzo è stato testato da almeno cinque anni e non produrrebbe neanche alterazioni di sapore durante la cottura dei cibi.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *