Home / News Gossip / Jurassic World finisce l’attesa dei fan italiani
Jurassic World finisce l’attesa dei fan italiani

Jurassic World finisce l’attesa dei fan italiani

Jurassic World è finalmente arrivato nelle sale italiane e da giovedì undici giugno si potranno riveder sul grande schermo le avventure di una delle saghe più viste ed apprezzate della storia del cinema.

Nel quarto capitolo della saga nata da un’idea di Michael Crichton e realizzato per il cinema da Steven Spielberg, i protagonisti sono: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard e Vincent D’Onofrio.

La regia del quarto capitolo delle “avventure jurassiche” è stato affidato al regista californiano Colin Trevorrow, i primi due capitoli erano stati diretti da Steven Spielberg che è rimasto il produttore esecutivo di questo nuovo kolossal e il terzo capitolo del 2001 era stato diretto da Joe Johnston.

Jurassic World si annuncia come una nuova avventura che appassionerà i tanti fan, tra spettacolo e tensione, stupore e paura, con effetti speciali e scenografie all’avanguardia.

Un mix che sicuramente affascinerà i vecchi amanti delle avventure dei dinosauri e coloro che si apprestano a vederlo per la prima volta.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Alessandra Forte

Content writer per passione, laureata in economia marittima e del commercio, ama lo sport e la musica.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *