Home / News Gossip / Jovanotti precisa: guai se non vi pagano per lavorare
Jovanotti precisa guai se non vi pagano per lavorare

Jovanotti precisa: guai se non vi pagano per lavorare

Quelle poche parole pronunciate dal cantante Jovanotti hanno fatto scatenare un putiferio mediatico, soprattutto sui social e in rete.

Il cantautore, rapper e dj Lorenzo Cherubini ha voluto però precisare, visto il tam tam mediatico che ne è venuto fuori, la vicenda è iniziata quando all’Università di Firenze ha raccontato di alcune sue esperienze in America, quando ha notato tantissimi giovani che lavoravano con grande impegno solo per fare esperienza senza essere retribuiti.

Da queste dichiarazioni è partita una sorta di polemica mediatica sul “lavorare senza essere pagati anche solo per fare esperienza”, ecco allora che proprio Jovanotti è tornato sulle frasi estrapolate per fare polemica:

Guai se non vi pagano, guai se i vostri diritti non sono rispettati. Non sono per il lavorare gratis e come è ben visibile nel filmato ho solo raccontato una mia esperienza positiva”.

Dunque una piccola rettifica per cercare di far capire il senso del suo discorso, insomma niente lavoro gratis.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *