Home / News Gossip / James Best se ne va lo sceriffo di Hazzard
James Best se ne va lo sceriffo di Hazzard

James Best se ne va lo sceriffo di Hazzard

James Best se ne va lo sceriffo di Hazzard

Il suo nome è James Best ma la maggior parte dei fan lo ricorda come Rosco, lo sceriffo un po’ imbranato della serie tv Hazzard.

James Best nasce a Powderly nel 1926, dopo una giovinezza travagliata, resta orfano a soli tre anni, si dedica al cinema e già nel 1950 comincia la sua lunga carrier, accanto a grandi attori, lo ritroviamo in pellicole come Seminole, L’ammutinamento del Caine, il pianeta proibito.

James Best figura anche in diverse serie tv, partecipando ad alcuni episodi come ad esempio Perry Mason, Gunsmoke, Ai confini della realtà e Bonanza, senza contare ovviamente il personaggio che lo ha consacrato agli occhi di milioni di fan.

Dal 1979 al 1985 infatti, interpreta il ruolo di Rosco Pervis Coltrane, per ben 142 episodi della serie Hazzard, titolo originale The Dukes of Hazzard, ancora oggi questa interpretazione è quella per la quale milioni di fan lo rimpiangono.

James Best se ne va all’età di 88 anni proprio due giorni fa per una complicazione dovuta ad una polmonite.

foto: countryweekly.com

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *