Home / News Online / iPhone 6S arriva in Italia ma gli utenti quale scelgono?
Il tanto atteso smartphone della Apple è finalmente arrivato in città, le file agli store, le prenotazioni, insomma il nuovo dispositivo della mela morsicata ha fatto il botto come al solito. Apple difficilmente sbaglia qualcosa, anche se il mercato di tendenza sembra cominciare a stufarsi dei dispositivi con display molto ampi, ma quelli di Cupertino ci hanno provato e così il nuovo iPhone 6S lo troviamo in due versioni, quella standard con display da 4,7 pollici e la versione iPhone 6S Plus con display da 5,5 pollici. C’è da premettere che i primi dati circa le vendite, rivelano che gli utenti hanno deciso, nonostante i costi non proprio alla portata di tutti, di mettere da parte la versione base con storage da 16GB e acquistare quella da 64GB e 128GB, visto che non c’è possibilità di futuri upgrade. Così mentre le prime scorte sono praticamente quasi al termine e dunque bisogna già attendere la seconda ondata di rifornimenti, si fanno i conti in tasca alla Apple per queste prime vendite che hanno praticamente dato uno schiaffo ai costi del nuovo dispositivo iPhone. Per quanto riguarda questo gioiello della mela morsicata, partendo dal presupposto del sistema operativo iOS 9.1, disponibile ai primi di novembre, se non per il termine di ottobre, lo smartphone dell’azienda di Cupertino punta forte sulla tecnologia display 3D Touch, che è riuscita a “viziare” i fedelissimi iPhone. Ovviamente quando si prende in mano un iPhone, in questo caso il nuovo iPhone 6S, si parte dalla qualità dei materiali utilizzati, al design, passando per l’hardware, non dimentichiamo il nuovo chip A9, così come la sezione fotografica con una fotocamera capace di arrivare a ben 63 MegaPixel in formato panoramico. I prezzi li conosciamo un po’ tutto ormai, ma possiamo rinfrescare la memoria con i modelli base, il primo quello dell’iPhone 6S versione standard a partire da 669 euro, mentre il secondo iPhone 6S Plus a partire da 779 euro.

iPhone 6S arriva in Italia ma gli utenti quale scelgono?

Il tanto atteso smartphone della Apple è finalmente arrivato in città, le file agli store, le prenotazioni, insomma il nuovo dispositivo della mela morsicata ha fatto il botto come al solito.

Apple difficilmente sbaglia qualcosa, anche se il mercato di tendenza sembra cominciare a stufarsi dei dispositivi con display molto ampi, ma quelli di Cupertino ci hanno provato e così il nuovo iPhone 6S lo troviamo in due versioni, quella standard con display da 4,7 pollici e la versione iPhone 6S Plus con display da 5,5 pollici.

C’è da premettere che i primi dati circa le vendite, rivelano che gli utenti hanno deciso, nonostante i costi non proprio alla portata di tutti, di mettere da parte la versione base con storage da 16GB e acquistare quella da 64GB e 128GB, visto che non c’è possibilità di futuri upgrade.

Così mentre le prime scorte sono praticamente quasi al termine e dunque bisogna già attendere la seconda ondata di rifornimenti, si fanno i conti in tasca alla Apple per queste prime vendite che hanno praticamente dato uno schiaffo ai costi del nuovo dispositivo iPhone.

Per quanto riguarda questo gioiello della mela morsicata, partendo dal presupposto del sistema operativo iOS 9.1, disponibile ai primi di novembre, se non per il termine di ottobre, lo smartphone dell’azienda di Cupertino punta forte sulla tecnologia display 3D Touch, che è riuscita a “viziare” i fedelissimi iPhone.

Ovviamente quando si prende in mano un iPhone, in questo caso il nuovo iPhone 6S, si parte dalla qualità dei materiali utilizzati, al design, passando per l’hardware, non dimentichiamo il nuovo chip A9, così come la sezione fotografica con una fotocamera capace di arrivare a ben 63 MegaPixel in formato panoramico.

I prezzi li conosciamo un po’ tutto ormai, ma possiamo rinfrescare la memoria con i modelli base, il primo quello dell’iPhone 6S versione standard a partire da 669 euro, mentre il secondo iPhone 6S Plus a partire da 779 euro.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *