Home / News Online / iPhone 6 spinge le vendite Apple alle stelle
iPhone 6 spinge le vendite Apple alle stelle

iPhone 6 spinge le vendite Apple alle stelle

iPhone 6 spinge le vendite Apple alle stelle

Il nuovo smartphone di casa Apple sta spingendo le vendite dell’azienda alle stelle, il mercato dell’azienda di Cupertino, per quanto riguarda il mobile, ha sicuramente un gancio che traina tutti, ovvero l’iPhone 6.

Il nuovo iPhone 6 dal giorno dell’ufficializzazione ha davvero confermato la qualità dell’azienda e le giuste strategie che puntualmente la Apple riesce a seguire, in Italia il pubblico è letteralmente impazzito, gli appassionati hanno atteso per diversi mesi il nuovo melafonino.

C’è da dire che il nuovo iPhone 6 ha fatto segnare un 13,5% delle vendite totali di smartphone nel nostro Paese, bisogna tenere poi presente che nell’anno precedente la percentuale si assestava sul 10%, sul mercato europeo le cose vanno sempre meglio.

Apple infatti in Europa la fa da padrona, salendo ad oltre il 20% del mercato, si è passati da poco più del 29% dello scorso anno, al 39% del 2014 e fino al periodo di ottobre, senza contare il prossimo mercato natalizio.

 

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *