Home / News Online / Il selfie di Totti presente nel trailer di Pes 2016

Il selfie di Totti presente nel trailer di Pes 2016

Compierà 39 anni a settembre ma il suo talento è ancora utile nel mondo del calcio: si tratta dell’attaccante Francesco Totti che, nonostante sia alla fine della sua carriera, resta un simbolo, non soltanto per la Roma o per l’Italia, ma anche per il resto del mondo.

Dopo esser stato testimonial delle nuove maglie della Roma presentate dalla Nike, Totti è stato scelto anche per pubblicizzare un videogame che uscirà sul mercato nell’autunno 2015.

Si tratta del famoso ed insuperabile Pro Evolution Soccer 2016, il videogame basato sul mondo del calcio che ha pubblicato sul web il suo primo trailer. Tra le diverse immagini, si può notare l’esultanza particolare di Totti durante il derby di andata contro la Lazio (doppietta del capitano e risultato finale 2-2), ovvero quando il capitano, dopo aver segnato, corse sotto la Curva e prese il telefono per farsi un selfie con la Sud.

Una esultanza che allora fece il giro del mondo in pochi giorni e che per alcuni, come la Konami che si è occupata dello sviluppo di PES 2016, è stato uno strumento adatto a pubblicizzare un prodotto commerciale.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Elisa Carriero

Appassionata di scrittura, è una content writer di provata esperienza, una delle sue passione è la musica.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *