Home / News Online / Il grande Epic Fail della HTC scatta foto con iPhone
Il grande Epic Fail della HTC scatta foto con iPhone

Il grande Epic Fail della HTC scatta foto con iPhone

L’epic fail che spopola in rete è un terribile errore in cui si incappa e spesso non si è coscienti, quello enorme è stato della HTC.

L’azienda di Taiwan conosciuta nella produzione di dispositivi mobili, ha sviluppato il nuovo HTC One M9 prodotto in oro 24 carati, un oggetto di estremo lusso in edizione ovviamente limitata, tra l’altro presentato in anteprima con alcuni scatti per la finale di Champion’s League.

Ma dov’è l’epic fail della HTC? Semplice, nel momento degli scatti sono stati in tanti a notare che uno degli addetti dell’HTC, che evidentemente doveva effettuare le foto del gioiello M9 a 24 carati, aveva in mano ed utilizzava, un iPhone della Apple.

Dunque un terribile errore che è stato prontamente risolto dall’azienda che però non ha fatto in tempo a bloccare il tam tam mediatico e gli scatti diventati virali, la HTC infatti ha immediatamente sostituito quelle foto con alcune immagini di vetrina del nuovo modello M9, ma il tutto è risultato inutile, ormai l’epic fail è stato preda della rete.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *