Home / News Salute / I cani in ufficio, oggi è possibile
cani-in-ufficio-oggi-si-puo

I cani in ufficio, oggi è possibile

Oggi si celebra il “Take Your Dog to Work Day” cioè la Giornata mondiale dei cani in ufficio.
Gli amanti degli animali potranno cogliere l’occasione per recarsi al posto di lavoro con il proprio cane.

Uno studio condotto da Purina, con il Mississippi State University College of Veterinary Medicine, ammette che ci sono elevati benefici legati alla presenza di animali domestici sul posto di lavoro, che sia ufficio o in azienda.
La presenza dei cani sul posto di lavoro aumenta la produttività dei dipendenti e riduce lo stress.

I lavoratori sono anche più soddisfatti.

Hanno partecipato al test, 750 soggetti, che hanno confermato la positività dell’opportunità, essi stessi si sentono più appagati e felici perché il cane è accanto a loro sul posto di lavoro.
Anche in futuro le aziende potrebbero decidere di far entrare ancora gli animali domestici.

Questa iniziativa risale al 1996 nel Regno Unito con l’associazione Pet Sitters International (PSI), psi è estesa poi in Canada e negli Usa nel 1999.

Gli Stati Uniti sono il Paese più evoluto, infatti un’azienda su cinque fa entrare i cani dei propri dipendenti in ufficio.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *