Home / News Gossip / Hunger Games Il canto della rivolta Katniss a capo dei ribelli

Hunger Games Il canto della rivolta Katniss a capo dei ribelli

jennifer lawrence photo
Photo by MingleMediaTVNetwork

Come avevamo precedentemente annunciato con il nuovo episodio di Hunger Games, non assisteremo più a dei giochi, il tempo dei giochi è terminato ed è arrivata la guerra vera e propria.

Con Hunger Games Il canto della rivolta ritroveremo Katniss davanti ad una scelta molto importante, per la prima volta il potere e il posto di comando va ad una donna, sarà una donna a decidere, le donne al potere, seppur in un fantasy, Jennifer Lawrence rende bene l’idea della forza delle donne.

Intanto la battaglia, o la guerra che dir si voglia, sarà in mano a due donna, Katniss che dovrà prendere in mano le redini dei ribelli, e il presidente o la presidentessa per meglio dire, del distretto 13, ovvero Julianne Moore.

Dall’altra parte abbiamo anche il cattivo di turno, il malefico Donald Sutherland che comanda Capitol City, l’amore comunque non mancherà, visto che il fine ultimo è anche quello di salvare Peeta, l’amore di Katniss.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *