Home / News Salute / Gli spermatozoi “artificiali” arrivano dalla Francia
Gli spermatozoi artificiali arrivano dalla Francia

Gli spermatozoi “artificiali” arrivano dalla Francia

Il centro di ricerca Kallistem, con sede a Lione, ha annunciato la sensazionale scoperta dei suoi scienziati: a partire dal tessuto dei testicoli di un uomo, sono stati ottenuti i primi spermatozoi in vitro della storia.

La scoperta ad opera della start up francese è una vera e propria svolta nell’ambito delle scienze; Isabelle Cuoc, presidentessa della Kallistem, ha dichiarato in conferenza stampa: “Entro cinque anni speriamo di avere i primi centri che mettono a disposizione la tecnica”.

Questa tecnica sarà utile a preservare la fertilità di un bambino sottoposto a chemioterapia o per risolvere casi di infertilità fino ad ora incurabili.

Ad oggi esistono circa 120mila uomini affetti da forme di sterilità che non hanno una cura, e si spera che questa incredibile scoperta potrà finalmente dar loro una risposta. Gli spermatozoi “artificiali” possono essere considerati un passo rivoluzionario per la ricerca e la medicina, che negli ultimi anni stanno facendo passi da gigante.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Anna Forte

Appassionata di gossip, spettacolo ma anche di tecnologia, organizza il tempo libero come content writer per il network.

Check Also

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Benessere femminile, il ministro della Salute Lorenzin ha firmato il manifesto

Ottima Notizia arriva dal ministero della salute: il ministro Beatrice Lorenzin si impegna per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *