Home / News Gossip / Fabrizio Corona da Don Mazzi ai servizi sociali

Fabrizio Corona da Don Mazzi ai servizi sociali

Fabrizio Corona non sarà totalmente libero ma quantomeno pian piano sta cercando di tornare alla vita di un normale cittadino italiano, anche se ne ha passate di cotte e di crude.

L’ex fotografo dei vip non farà ritorno alla comunità Exodus di Don Mazzi, dopo l’affidamento da parte del Tribunale di Sorveglianza di Milano, ma avrà un periodo di affidamento in prova per i servizi sociali.

Fabrizio Corona, è stato infatti così disposto dal Tribunale, potrà tornare a casa dopo l’affidamento ai servizi sociali e soprattutto dopo due anni relegati nel carcere di massima sicurezza di Opera.

 

Non è certo una vittoria, dopo gli anni passati dietro le sbarre, ma quantomeno un’opportunità, che lui stesso aveva cercato diverse settimane fa, per dimostrare il suo totale cambiamento ai giudici.

Per il momento le uniche novità su Fabrizio Corona sono le voci, già smentite peraltro, di un nuovo amore, ma per ora sarà bene essere tranquilli e sereni tra le mura domestiche della propria casa.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

WSOP 2016, Event #69 Guillaume Diaz in testa nel Day 2

WSOP 2016, Event #69: Guillaume Diaz in testa nel Day 2

A conclusione del Day 2, nell’Event #69 delle WSOP 2016, le World Series of Poker, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *