Home / News Online / Esami scuola media, difficili le prove Invalsi
esame-terza-media-test-invalsi

Esami scuola media, difficili le prove Invalsi

Gli studenti di terza media hanno dovuto affrontare la prova nazionale degli Invalsi. Il test è stato svolto oggi da più di 500mila alunni in tutta Italia.
Il questionario è diviso in due parti, c’è la parte con le domande di italiano e la parte con le domande di matematica, ed è quest’ultima che ha messo in difficoltà gli studenti.
Uno studente su due ha rivelato, nell’indagine fatta dal sito Skuola.net, di ritenere le domande di matematica “quasi impossibile”.
La metà degli studenti l’ha valutato difficile tra 8 e 10.
La prova di italiano è stata giudicata meno impegnativa.
La metà degli studenti ha giudicato la difficoltà complessiva tra il 6 e l’8.
Proprio per la difficoltà della prova Invalsi, due ragazzi su cinque hanno ammesso di aver ricorso alla copiatura. In parte, cioè il 30% dei ragazzi ha ammesso di aver copiato in parte il test, mentre il 10% ha ammesso di aver copiato l’intera prova.
Per un 40% degli studenti di terza media c’è stato l’aiuto dei professori.

CasinòBonus GratisBonus di benvenutoRequisitiGioca
slot machine 10 euro200% fino a 100 euro20x giocabile subitoslot machine
slot machine 30 euro1200% fino a 300 euroReal Bonusslot machine
slot machine 20 euro250% fino a 500 euro22x da sbloccareslot machine
slot machine 88 euro - vincita massima 8 euro125% fino a 500 euro30x giocabile subitoslot machine
slot machine nessuno25% o 100% in base alla somma depositata20x da sbloccareslot machine
slot machine 10 euro100% fino a 1000 euro30x da sbloccareslot machine

About Redazione

La redazione di RP - News pubblica contenuti scritti a più mani, sempre aggiornati per gli utenti del web.

Check Also

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

Casino online 2017, a marzo la spesa registra un balzo a due cifre

In Italia la spesa nei casino online, nel mese di marzo del 2017, si è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *